Inter-Juventus 1-1, Serie A 2002/2003

Gol, emozioni e veleni: nel primo incrocio post 5 maggio, InterJuventus danno vita a una partita meno spettacolare rispetto a tante altre, ma tesa e intensa come non mai. Il palo di Crespo fa tremare i bianconeri in una delle poche occasioni del match, ma a passare in vantaggio è la Juventus con un calcio di rigore realizzato da Del Piero a pochi minuti dalla fine. La reazione dell’Inter è rabbiosa: sugli sviluppi di un calcio d’angolo nel recupero sale anche Toldo. Mischia incredibile e palla in rete: marcatore? Gli almanacchi dicono Vieri (l’ultimo a toccare ‘involontariamente’ la palla da terra), ma tutti corrono ad abbracciare il portiere nerazzurro che ha contribuito a indirizzare la sfera alle spalle di Buffon.

Inter-Juventus 1-2, Serie A 2005/2006

Davanti a un San Siro strapieno, Inter e Juventus danno vita all’ennesimo show con gol e polemiche come piatti forti. La prima bufera arbitrale si abbatte dopo una perfetta punizione di Adriano che batte Buffon: calcio di punizione di seconda, che però il brasiliano calcia violentemente di prima. Rete annullata e nervi che diventano sempre più tesi con il passare dei minuti. Nella ripresa è spettacolo: Ibra brucia tutti e porta la Juve avanti su assist di Camoranesi, Samuel pareggia volando in cielo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Poi, minuto 85’, il capolavoro di Alessandro Del Piero: punizione all’incrocio, esultanza con la linguaccia e un successo entrato nella storia bianconera.

Inter-Juventus 2-0, Serie A 2009/2010 

Uno snodo fondamentale nella stagione del triplete nerazzurro lo assume proprio il successo contro la Juventus in campionato, arrivato a 5 giornate dalle fine. Pochi giorni prima l’Inter aveva perso la vetta della classifica a favore della Roma e il math contro i bianconeri arriva a ridosso della semifinale di ritorno di Champions contro il Barcellona. La Juve resta in dieci dal 37’ per un brutto fallo di Sissoko su Zanetti, ma i nerazzurri faticano a sbloccare l’incontro. Fino al minuto 75, quando Maicon inventa un gol che entrerà nella storia dell’Inter: stop di ginocchio, sombrero sull’avversario e conclusione pazzesca da fuori area che si insacca in rete. Eto’o in pieno recupero raddoppia. Mourinho e San Siro impazziscono di gioia.

Inter-Juventus 2-1, Serie A 2016/2017

La sua esperienza sulla panchina dell’Inter è stata breve e da dimenticare, tra le pochissimi gioie nerazzurre di Frank de Boer c’è però un successo in rimonta sulla Juventus arrivato alla quarta giornata di campionato. Lichtsteiner porta avanti i bianconeri al 66’, due minuti dopo Mauro Icardi – che ha nella Juve la sua vittima preferita – di testa pareggia i conti. Al 78’ Perisic, entrato in campo poco prima su volere dell’allenatore olandese, completa il ribaltone sfruttando al meglio un assist di Icardi. Tre punti e tanti applausi dal popolo nerazzurro a fine gara, l’illusione di un campionato di vertice in casa Inter durerà però ben poco.

Inter-Juventus 2-3, Serie A 2017-2018

Lotta thriller per lo scudetto, con la Juventus chiamata ad affrontare l’Inter a San Siro alla quart’ultima giornata di campionato dopo aver perso lo scontro diretto contro il Napoli al San Paolo nel turno precedente. I tifosi azzurri sognano il sorpasso, ma quanto succederà a San Siro avrà davvero dell’incredibile. Douglas Costa porta in vantaggio la squadra di Allegri che chiude avanti di un gol e di un uomo (espulso Vecino dopo il consulto del Var), Icardi e l’autogol di Barzagli ribaltano tutto nella ripresa. I bianconeri sembrano spenti, ma l’autogol di Skriniar su conclusione di Cuadrado sveglia Higuain e compagni. E proprio il Pipita, al 90’, segna di testa la rete del 3-2 che di fatto (il Napoli accuserà il colpo perdendo poi a Firenze) consegna lo scudetto nelle mani della Juventus.

avatar

Dante Giordano

Nato in Roma a inizio anni 60. Appassionato di tecnologia e sport di tutti i tipi con una predilezione per la pallacanestro e il calcio gaelico. Ha iniziato a scrivere su giornali locali e testate sportive per poi dedicarsi completamente al progetto de Loschema.it.

CONSULTA I MIGLIORI BONUS DEL MOMENTO

Eurobet - 220€

bwin - 210€

Gioco Digitale - 500€