“Loro sono il 12esimo uomo in campo”. Quante volte abbiamo sentito pronunciare una frase del genere in riferimento al coinvolgimento dei tifosi durante una partita di calcio? Tante, tantissime. E in alcuni casi non si tratta solo di un’affermazione fine a se stessa, anzi… Tempi del calcio come San Siro, l’Olimpico e il nuovo Allianz Stadium per restare in Italia, Bernabeu e Camp Nou in Spagna, Anfield e tutti gli stadi inglesi in Premier League: giocare in campi del genere non è facile per nessuno, squadra di casa e avversari, vista la massiccia presenza di tifosi presenti agli eventi. Ma quali sono invece le tifoserie più fedeli in trasferta? Perché c’è chi non si perde una partita della propria squadra del cuore nemmeno lontano dallo stadio cittadino, anzi seguire i propri beniamini in trasferta viene visto come un segno di fede ancora maggiore. Il nostro viaggio tra le tifoserie dei principali cinque campionato europei.

Serie A, comanda la Juve: sorpresa Spal. In Serie B è dominio Brescia

Secondo i dati presenti nel portale calcio.com, la squadra italiana che ha maggior seguito anche in trasferta è la Juventus con una media di 33.867 sostenitori calcolata nelle gare disputate lontano dall’Allianz Stadium del campionato di Serie A 2018/2019. Un primato facilmente prevedibile visto che la squadra bianconera è quella che vanta il maggior numero di tifosi in giro per il Paese.  Al secondo posto troviamo il Milan con una media di 28.182 spettatori, con il popolo rossonero che è tornato a essere presente (sia in casa che in trasferta) negli stadi italiani nonostante la stagione non proprio felicissima vissuta dalla squadra di Gattuso. Sul gradino più basso del podio c’è l’altra squadra milanese,l’Inter, con 26.707. Quarto posto per i tifosi del Napoli, quinti quella della Roma, sesti – abbastanza a sorpresa – i tifosi della Spal con una media di 25.846, quasi il doppio rispetto alla media spettatori fatta registrare in casa, al Paolo Mazza. All’ultimo posto della speciale classifica, troviamo i tifosi dell’ Empoli con una media di 22.623 spettatori lontano dal Castellani. E in Serie B? Sempre secondo i dati di calcio.com, al primo posto ci sono i tifosi del Brescia con una media di 9.123 sostenitori che hanno seguito nelle gare in trasferta la cavalcata verso la Serie A della squadra di Corini. Alle loro spalle troviamo Lecce, Salernitana, Verona, Foggia e Ascoli.

In Spagna è duopolio Real-Barcellona

Nella Liga spagnola, invece, qual è la situazione? La squadra che ha avuto più seguito in trasferta in questo campionato è stata il Real Madrid con una media di 29.441: segnale forte della fedeltà dei tifosi Blancos nonostante la peggior stagione degli ultimi anni vissuta da Sergio Ramos e compagni. Al secondo posto, staccati di pochissimo, troviamo i sostenitori del Barcellona: 29.285 la media dei tifosi blaugrana che hanno accompagnato la squadra di Valverde nelle gare di campionato disputate lontano dal Camp Nou. Al terzo posto troviamo l’Atletico Madrid, quarti i tifosi del Siviglia, quinti quelli della Real Sociedad, sesti quelli del Levante.

Una Premier di… sorprese!

Un discorso a parte merita il calcio inglese, da sempre modello di passione all’interno degli impianti sportivi. L’atmosfera che si respira in Premier è speciale e l’entusiasmo dei tifosi molto spesso fa la differenza. Analizzando la speciale classifica della squadre che hanno avuto maggior sostegno da parte del pubblico in trasferta, troviamo al primo posto ilLiverpool con una media di 39.391. Al secondo posto troviamo i sostenitori dell’ Huddersfield Town con una media di 39.219: passione ed entusiasmo nonostante la stagione disastrosa della squadra, culminata con l’ultimo posto in classifica e la retrocessione in Championship. Al terzo posto ci sono i sostenitori del Crystal Palace, quarti quelli dell’Arsenal, ottavi quelli del Chelsea. Più indietro i tifosi dello United, che si piazzano al 13esimo posto, ancora più staccati quelli del Manchester City, squadra campione d’Inghilterra, in 14^ posizione.

Che passione in Bundesliga!

E in Germania invece? Dopo la ristrutturazione (in alcuni casi la creazione di sana pianta) di diversi stadi avvenuta in occasione dei Mondiali del 2006, i tifosi tedeschi sono tornati a riempiere le strutture in ogni weekend. E i numeri, altissimi, parlano chiaro. La squadra più seguita in trasferta è il Bayern Monaco con una media di 46.969 spettatori, subito dietro il Borussia Dortmund con 46.403, terzi i sostenitori del Mönchengladbach. Tutte le 18 squadre del campionato tedesco superano in media i 41 mila spettatori in trasferta, come testimonia l’ultimo posto del Lipsia con 41.556.

Ligue 1, il Psg domina anche in… trasferta

Le ultime stagioni di Ligue 1 hanno visto il dominio assoluto del Paris Saint-Germain, in campo così come sugli spalti (almeno in trasferta, nella classifica delle gare casalinghe i parigini infatti sono terzi dietro OM e Lione). La squadra allenata da Tuchel, infatti, è stata quella più seguita dai propri tifosi in trasferta nel campionato francese 2018/2019 con una media di 29.524, 3 mila circa in più rispetto all’Olympique Marsiglia, terzi invece i sostenitori del Lione.

avatar

Dante Giordano

Nato in Roma a inizio anni 60. Appassionato di tecnologia e sport di tutti i tipi con una predilezione per la pallacanestro e il calcio gaelico. Ha iniziato a scrivere su giornali locali e testate sportive per poi dedicarsi completamente al progetto de Loschema.it.

CONSULTA I MIGLIORI BONUS DEL MOMENTO

Eurobet - 220€

bwin - 210€

Gioco Digitale - 500€