Il presidente azzurro spara a zero sulla storia del Napoli. Le parole lasciano increduli i tifosi. Adesso è scontro totale

Scoppia la polemica (l’ennesima) fra il Presidente del Napoli e i tifosi azzurri.  A poche ore dal match vinto con la Lazio le parole di De Laurentiis, fanno rimanere sotto shock tutto l’ambiente. Ecco le dichiarazioni complete dopo le migliori promo della settimana.

Maradona è un handicap per il Napoli

Ecco le dichiarazioni di De Laurentiis: “Il problema di Napoli, che è una città meravigliosa e unica al mondo, è stato non aver mai vinto nel passato. Hanno vinto solo due scudetti nel passato ma solo perché hanno avuto il grande e gravissimo handicap, perché io lo considero un handicap, di aver avuto il più grosso giocatore mai esistito al mondo, Maradona. Invece di un plus è stato un minus”.  D’altronde – ha continuato – “E‘ come quando stai con la donna più bella del mondo e poi lei divorzia da te. Chi potrà mai accontentarti e cosa puoi trovare di meglio? E’ un peccato perché parliamo di una città meravigliosa, unica al mondo che avrebbe dovuto vincere di più”.

“Io ho lavorato molto bene”

De Laurentiis poi parla anche della sua gestione, iniziata nel 2004 e che ha portato il Napoli dalla Serie C ai vertici del calcio italiano: “Noi abbiamo lavorato molto bene, dopo Maradona qui a Napoli abbiamo sfornato dei giocatori importanti da Lavezzi a Cavani e Higuain e ora ne abbiamo ancora tanti molto forti in rosa come Mertens e Insigne”.

avatar

Francesco Bartoletti

Francesco nasce a Napoli nel pieno degli anni 60. Ha vissuto a Roma da quando era adolescente. Appassionato di basket e calcio ha però un amore sconfinato per qualsiasi tipo di sport. Scrive su testate sportive da circa 30 anni e ha abbracciato in pieno il progetto de Loschema.it.

CONSULTA I MIGLIORI BONUS DEL MOMENTO

Eurobet - 220€

bwin - 210€

Gioco Digitale - 500€