“La Juve è forte ma lo scudetto è un obiettivo”. Lautaro non ha paura dei bianconeri e svela il segreto dell’intesa con Lukaku…

L’attaccante dell’Inter, già 15 gol stagionali (10 in Serie A e 5 in Champions), è uno degli uomini simbolo della compagine nerazzurra. Conte lo ha trasformato, facendolo diventare un attaccante completo. Leggi i segreti del duo d’attacco Lukaku-Lautaro e le formazioni in campo nel prossimo match Lecce-Inter. Ecco, intanto, la comparazione delle migliori promozioni della settimana:

Comparazione Quote & Pronostici

La vittoria dell’Inter è il risultato più probabile (quotato su Eurobet a 1.33 e su Bwin a quota  1.30) il Lecce dovrà lottare con le unghie e con i denti per riuscire a strappare dei punti alla compagine milanese. Ciò che consigliamo è un no goal da giocare su bwin.it a quota 1.85, mentre su Eurobet si ferma a quota 1.83. Risultato esatto? Su Eurobet lo 0-2 per i nerazzurri viene quotato a 6.50 ma su bwin.it la quota è molto più conveniente a 7.50.

Probabili formazioni

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Lucioni, Rossettini, Dell’Orco; Petriccione, Tachtsidis, Deiola; Mancosu; Falco, Babacar. All: Liverani

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lautaro, Lukaku. All: Conte

Lecce Inter in Tv

La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e in streaming su Sky Go.

Il segreto

“In un anno all’Inter sono cambiate tante cose. È arrivato un nuovo allenatore che vive la partita in modo speciale. Ci ha trasmesso tanto dal primo giorno, ha convinto i giocatori e le persone che lavorano qui a dare il meglio. E i risultati sono visti”. Ecco quanto affermato da Lautaro. Non solo, ha anche fatto riferimento all’impiego costante. Il lavoro con Conte, il feeling con Lukaku, l’adattamento all’Italia, la vita familiare e così Lautaro Martinez ha fatto il salto. E i risultati si vedono.

Il feeling del duo Lautaro-Lukaku

Solo la voglia di aiutarsi l’un l’altro e di lanciare l’Inter. Non conta il nome, ma i sorrisi. Gli occhi felici. Quelli di Lukaku mentre parla durante un’intervista. O quelli di Lautaro quando passa l’amico e scoppiano a ridere. Parliamo di una delle migliori coppie gol nei 5 principali campionati europei. Ma Lautaro più Lukaku sono i migliori in trasferta con 16 reti segnate lontano da San Siro. La prima contro il Napoli spiega tutto. Il belga fa segno all’argentino di tagliare, Lautaro così porta via l’uomo e crea lo spazio per Lukaku che trova la porta. L’ex Manchester United con 14 gol diventa il miglior bomber nerazzurro nell’era dei tre punti dopo 18 giornate superando il Vieri del 2000. Questa poi è per lui la miglior partenza. Mai così bene quando era in Inghilterra. E qui c’è la firma di Antonio Conte. Poi c’è un ultimo numero. Il 111. La velocità del bolide del 2-0, ma anche la cifra della clausola di Lautaro. Con il Barcellona che guida l’assalto delle big europee. Ma a Milano sanno bene che sarebbe un peccato dividere subito la coppia gol più bella degli ultimi anni.

avatar

Francesco Bartoletti

Francesco nasce a Napoli nel pieno degli anni 60. Ha vissuto a Roma da quando era adolescente. Appassionato di basket e calcio ha però un amore sconfinato per qualsiasi tipo di sport. Scrive su testate sportive da circa 30 anni e ha abbracciato in pieno il progetto de Loschema.it.

CONSULTA I MIGLIORI BONUS DEL MOMENTO

Eurobet - 220€

bwin - 210€

Gioco Digitale - 500€