C’è già una proposta di contratto per Ibrahimovic al Milan? Boban e Maldini decideranno per il rinnovo del centravanti svedese? Leggi tutte le novità sulla situazione dell’attaccante del Milan e  resta aggiornato sulle migliori promo di benvenuto da sfruttare al volo questa settimana:

Comparazione Bonus


Your Plan








sport: 10€ subito

virtual: 5€ subito

slot: 5€ subito

+ bonus: 200€

APP MOBILE

PAGAMENTI VELOCI


VOTAZIONE: 10

NUOVO BONUS!

BONUS SPORT 200€


VASTA OFFERTA SPORT

APP MOBILE

VOTAZIONE 9.5

BONUS SPORT 5€ 

BONUS CASINO 500€

nuove PROMO

TECNOLOGIA top

vasta oFFERTA

VOTAZIONE 8.5

 

La tabella in alto riporta una comparazione fra i siti con le migliori promozioni di questa settimana. Scegli quello che fa per te. Eurobet.itdopo l’iscrizione e un primo versamento, offre subito un Bonus di 15€ (10€ per lo sport + 5€ per le slot premium). Le quote di Bwin.it sono fra le più alte del mercato. Oggi propone un sito nuovissimo, semplice e molto ricco di eventi. Gioco Digitale.it si conferma un grande classico e ad oggi risulta fra i preferiti dagli utenti che vogliono giocare sia sullo sport che sul casinò.

 

 

Ibra, lascia o raddoppia?

Proprio in queste ore si sta decidendo il destino dell’attaccante rossonero. L’arrivo di Zlatan Ibrahimovic al Milan nella sessione di calciomercato invernale ha cambiato il rendimento della squadra rossonera. Infatti, nonostante il pareggio ottenuto dal Milan a Firenze dopo un rigore dubbio che ha permesso ai viola di pareggiare, il trend rossonero è decisamente positivo in questa parte del campionato. Anche nel derby di due settimane fa, il Milan è stato in vantaggio di due gol per un tempo, salvo poi farsi rimontare dai nerazzurri che ad onor del vero hanno disputato una grande seconda parte di gioco.

Cosa pensano Boban e Maldini

La dirigenza del Milan, da Gazidis al fronte Boban-Maldini non avrebbe dubbi nel confermare lo svedese per un altro anno. La squadra rossonera potrebbe presto proporre il rinnovo fino al 2021. Ricordiamo che al momento Zlatan è sotto contratto fino al 30 giugno. Determinante sarà ovviamente anche la volontà del giocatore che potrebbe percepire un ingaggio dai 4 ai 6 milioni di euro nel nuovo accordo contrattuale.

Rinnovo, ritiro o cambiare aria?

Spetta quindi a Zlatan decidere se vuole rinnovare con il club, pensare al ritiro o trovare una nuova squadra. Il giocatore ha aiutato il club rossonero a cambiare passo, aiutandolo a risalire al settimo posto in campionato, dopo 25 partite. In questa stagione Ibrahimovic ha collezionato 9 presenze in tutte le competizioni per un totale di 720 minuti giocati. Nel tempo in cui è stato impiegato, ha segnato tre gol e fornito un assist, incluso un gol contro i rivali dell’Inter nel derby milanese.

Gli è stato riconosciuto il merito di aver portato una forte personalità nello spogliatoio, aiutando i giocatori più giovani con la sua esperienza. C’è inoltre ancora la Coppa Italia, e dopo il pareggio con i bianconeri, il Milan ha ancora un possibile trofeo su cui puntare.

Le condizioni

  • La prima: il rinnovo automatico di Ibra, secondo le clausole del suo contratto col Milan, avverrà solo in caso di qualificazione alla Champions League. Una condizione al momento complicata, quasi impossibile.
  • La seconda condizione riguarda lo stato fisico-atletico di Ibrahimovic. L’attaccante ha già compiuto 38 anni e dunque vuole capire a fine stagione se avrà ancora forza e voglia di giocare e lottare, oppure se sarà giunto il momento dei saluti definitivi al calcio giocato
  • Infine molto dipenderà dai progetti del Milan: Ibra ha ammesso che per rinnovare dovrà vincere il campionato. Una battuta, che però non nasconde un fondo di verità. Lo svedese resterà solo se il Milan garantirà una squadra finalmente competitiva per l’alta classifica (nella prossima stagione).

 

avatar

Dante Giordano

Nato in Roma a inizio anni 60. Appassionato di tecnologia e sport di tutti i tipi con una predilezione per la pallacanestro e il calcio gaelico. Ha iniziato a scrivere su giornali locali e testate sportive per poi dedicarsi completamente al progetto de Loschema.it.