Un argentino che lascia il segno in partite fondamentali? Sono molti i gol d’autore di Paulo Dybala ma forse quello contro l’Inter nel match a porte chiuse è decisivo. Leggi la storia de la Joya dopo la selezione delle migliori promo di benvenuto della settimana per giocare on line da casa:

 

Con chi giocare online?

Comparazione Bonus


Your Plan








sport: 10€ subito

virtual: 5€ subito

slot: 5€ subito


registrati

deposta 10€


ricevi 20€ subito

IL PIÙ SCELTO!

BONUS 10€+200€


registrati

deposita 10€

gioca e ricevi 10€

NOVITÀ!

150 FREE SPIN 

BONUS 5€+500€

registrati

deposita

gioca

ricevi il bonus

BEST CASINO

 

La tabella in alto riporta una comparazione fra i siti con le migliori promozioni di questa settimana. Scegli quello che fa per te. Eurobet.itdopo l’iscrizione e un primo versamento, offre subito un Bonus di 15€ (10€ per lo sport + 5€ per le slot premium). Le quote di Bwin.it sono fra le più alte del mercato. Oggi propone un sito nuovissimo, semplice e molto ricco di eventi. Gioco Digitale.it si conferma un grande classico e ad oggi risulta fra i preferiti dagli utenti che vogliono giocare sia sullo sport che sul casinò.

Ecco tre Bonus Casinò che si possono sfruttare per giocare on line:

Comparazione Bonus Casinò


Your Plan






5€ subito + 1.000

migliaia DI slot

APP MOBILE

giochi esclusivi

BONUS CASINO 500€

nuove PROMO

TECNOLOGIA top

giochi eslcusivi

 

 

 

Classifica delle 10 slot machine online che pagano di più

 

1. Mega Joker (NetEnt):  99.00%
La trovi su ➡️ Giocodigitale.it

Mega Joker è una slot machine alla vecchia maniera, senza le tante funzioni speciali che siamo abituati ormai a trovare, ma siamo sicuri che l’RTP del 99% compensi questa mancanza. Dal punto di vista strategico non c’è molto da fare: ci sono solo due scommesse possibili, e questo potrebbe tradursi in perdite rapidissime ma in vincite altrettanto veloci

Risultato immagini per mega joker slot

 

2. Blood Suckers (NetEnt): 98.00%
La trovi su ➡️ Eurobet e su Giocodigitale.it

Blood Suckers è la seconda slot machine della NetEnt nella nostra lista, e una delle più popolari dello sviluppatori. Siamo di fronte a un gioco superbo con un RTP del 98% , che presenta come tema dei vampiri romantici. Il gameplay è divertente e veloce, con due funzioni bonus: i clasici giri gratuiti e un bonus “pick em”, dove bisognerà aprire le bare e uccidere i vampiri.

Risultato immagini per blood suckers

 

3. Napoli è: 98.00%
La trovi su ➡️ Eurobet

Benvenuto nella città del sole, del mare e della bella musica. La slot ti farà vivere tutta la magia della città di Napoli, tra pizze ed icone caratteristiche, il tutto accompagnato da musiche caratteristiche che potrai scegliere liberamente durante le tue giocate.

Risultato immagini per napoli è slot

 

4. Age of The Gods : 97.80%
La trovi su ➡️ Eurobet

Rivivi l’era degli Dei in questa slot mitologica. Age of the Gods è la slot che ti catapulterà direttamente sul monte Olimpo, tra divinità e ricchi premi. Sfrutta i numerosi Free Spin di Age of the Gods e i ricchi moltiplicatori, diversi per ogni divinià. Ottieni il montepremi Jackpot messo in palio per vincite mitologiche.

Risultato immagini per age of the gods slot

 

5. Book of Egypt: 97.80%
La trovi su ➡️ Eurobet

Benvenuto nell’antico Egitto con questa spettacolare video slot. Con 10 linee di vincita e tanti simboli a tema, allinea i simboli egizi ed ottieni grandi vincite. Cerca anche i simboli speciali Scatter: allinea i libri dei morti ed accedi alla fase Free Spin con moltiplicatori e simboli Stacked, per vincite ancora più grandi! Cosa aspetti? Gioca e divertiti con Book of Egypt.

Risultato immagini per book of egypt slot

 

6.Game of Thrones 15 lines: 97.70%
La trovi su ➡️ Eurobet

La slot si ispira ad una delle serie Tv più famose di sempre, ripercorrendo le casate ed i personaggi più importanti del romanzo di George R. R. Martin. Tra tante immagini e la colonna sonora, fedele alla serie, cerca i simboli fortunati del Wild e lo Scatter, per attivare il Bonus speciale: scegli quale casata controllare e combatti per il comando di Westeros, ogni casata ti regalerà un Bonus esclusivo tra Free Spins e moltiplicatori. reclama il tuo diritto al trono, gioca a Game of Throne 15 Lines.

Risultato immagini per game of thrones slot

 

7. Bonanza: 97.70%
La trovi su ➡️ Eurobet e su Giocodigitale.it e Bwin.it

Il gioco ti porterà nel cuore di una simpatica miniera d’oro, ricca di pepite e gemme preziose che ti regaleranno ricche vincite. Con ben 117649 modalità diverse di vincita, prova il suo sistema innovativo e divertente di gioco oltre ai tanti simboli fortunati come il Wild e lo Scatter, che ti farà vincere fino a 12 giri gratuiti.

Risultato immagini per bonanza slot

 

8. Book of Ra: 97.60%
La trovi su ➡️ Giocodigitale.it e Bwin.it

Stai cercando dove giocare la slot Book of Ra? Potrai giocare la Book of Ra slot dal tuo PC o mobile per tutto il tempo che vorrai, in modo da scoprire le combinazioni vincenti e imparare a riconoscere il comportamento del gioco poco prima di pagare una vincita.

Risultato immagini per book of ra

9. Big Shot: 97.60%
La trovi su ➡️ Eurobet e su Giocodigitale.it

Unisciti ad una banda di temuti Gangsters ed entra nel loro giro di affari grazie a questa slot a 6 rulli e 4096 linee di pagamento. Trova 6 diamanti per moltiplicare x250 la tua puntata e sostituisci tutti i simboli tranne quello Free Spin per ottenere combinazioni vincenti. Il simbolo Free Spin è rappresentato dai membri della banda e si espande dal rullo 2 al rullo 5 per assegnarti 5 partite gratis. Cosa aspetti? Gioca e vinci a Big Shots!

10.Caesar – Sons of Rome : 97.60%
La trovi su ➡️ Eurobet

Rivivi l’era di uno dei personaggi più influenti della storia grazie a questa slot completamente ispirata a Gaio Giulio Cesare. Il suo simbolo sostituirà tutti gli altri eccetto Scatter e Bonus. Lo Scatter, rappresentato dal drappo della Legio X, ti regalerà premi incredibili ma sarà l’Aquila Imperiale a farti entrare in fase bonus dove otterrai giri gratuiti e moltiplicatori per ottenere incredibili vincite. Cosa aspetti? Gioca e vinci a Caesar – Sons of Rome!

 

Cosa sono gli sport virtuali e come si gioca:

In questo periodo di incertezza sui maggiori campionati, molti scommettitori preferiscono le scommesse virtuali. Alcuni siti forniscono il nuovo prodotto Soccerbet, come Eurobet che dopo aver effettuato l’iscrizione e il primo deposito vi regala un Bonus da 10€.

Soccerbet miscela immagini reali delle vecchie stagioni riuscendo tramite algoritmi sofisticati a produrre partite nuove e campionati nuovi ogni volta, ma con immagini reali e telecronache reali.

Il calcio virtuale è uno degli sport più popolari che si possono praticare sui migliori siti di scommesse anche in periodi come questo e noi vi suggeriamo i seguenti bookmaker:

Comparazione Siti Scommesse


Your Plan








sport: 10€ subito

virtual: 5€ subito

slot: 5€ subito


registrati

deposta 10€


ricevi 20€ subito

IL PIÙ SCELTO!

BONUS 10€+200€


registrati

deposita 10€

gioca e ricevi 10€

NOVITÀ!

150 FREE SPIN 

BONUS 5€+500€

registrati

deposita

gioca

ricevi il bonus

BEST CASINO

Soccerbet

Grazie a Soccerbet che trovi su Eurobet, l’innovativo ed esclusivo prodotto di Highlight Games, “le scommesse virtuali diventano reali”. Le immagini vengono miscelate ed elaborate dal computer generando partite virtuali, ma con le facce delle grandi star del calcio, invece che dei loro alter ego digitali, come avviene tradizionalmente negli incontri generati al computer per le classiche scommesse virtuali.

Ogni partita dura un minuto e si basa sulla combinazione di sei clip video da dieci secondi, attraverso le quali si snoda la gara e su queste si basano le scommesse collegate. Si punta quindi sul risultato finale, ma anche su tutte le altre tipologie di gioco attualmente disponibili nel palinsesto sportivo del calcio, comprese le scommesse a partita in corso. Il tutto viene accompagnato da immagini reali, con tanto di telecronaca in diretta.

 

L’esito delle scommesse virtuali è determinato in maniera casuale da un estrazione certificata da ADM. Gli esiti vincenti sono infatti ottenuti attraverso un software generatore di numeri pseudo casuali (RNG), detenuto centralmente presso il totalizzatore nazionale. La presenza del generatore di numeri pseudo casuali nel totalizzatore nazionale garantisce l’effettiva chiusura delle vendite prima della conoscenza del risultato e il controllo centralizzato dei biglietti vincenti come accade per le scommesse sugli eventi reali.

Le quote dei diversi concorrenti (cavalli, cani, squadre, ecc.) sono create in modo che i concorrenti con una più alta probabilità di essere estratti hanno quote più basse e viceversa.

È possibile piazzare sia scommesse singole che multiple, la cui posta di gioco minima è di 0,50 cent, con scommessa minima di 1,00 euro e la vincita massima di 10.000 euro. Il payout, ossia  il calcolo percentuale di vincita di un determinato gioco a scommesse, potrà arrivare al 90% delle giocate.

 

Cosa sono gli sport virtuali:

Le scommesse sugli sport virtuali sono scommesse a quota fissa su eventi simulati, le cui immagini vengono trasmesse praticamente nella totalità dei casi in tempo reale dal sito di riferimento.

Ampia è la varietà degli sport proposti: calcio, corse, ippica, ciclismo, tennis. Una volta scelta la disciplina preferita si effettuano le puntate e si assiste alla simulazione della gara, che dura solitamente tra i 90 e i 120 secondi, mentre fra l’una e l’altra non ne trascorrono più di 3.

Dove è possibile giocare e scommettere sugli sport virtuali

Vediamo allora le modalità in cui è possibile scommettere sugli sport virtuali, quali sono i gestori che offrono questo tipo di servizio e quali sono le condizioni più vantaggiose che si possono trovare sul mercato in questo momento.

I tanti appassionati di scommesse hanno l’opportunità di giocare da qualsiasi postazione grazie alle app disponibili.

Sono tanti i bookmakers, infatti, che hanno dato la possibilità di scommettere online sugli eventi sportivi virtuali: da Eurobet a Bwin. Quasi tutti i bookmakers propongono una varia gamma di scommesse virtuali.

 

Le promozioni

Eurobet.itdopo l’iscrizione e un primo versamento, offre subito un Bonus di 15€ (10€ per lo sport + 5€ per le slot premium). Le quote di Bwin.it sono fra le più alte del mercato. Oggi propone un sito nuovissimo, 200€ di Bonus  e un’interfaccia semplice e molta ricca di eventi. Gioco Digitale.it si conferma un grande classico e ad oggi risulta fra i preferiti dagli utenti che vogliono giocare sia sullo sport che sul casinò. Per te 5€ di Bonus sport e fino a 500€ Casino.

 

Sport virtuali: a cosa è dovuto il suo successo?

Indubbiamente, la chiave di volta iniziale è la capacità che i prodotti disponibili hanno di immergere il giocatore in scenari realistici e di proporre una situazione di gioco competitiva aderente alla realtà. Gli stessi requisiti, del resto, che hanno costruito il successo dei giochi manageriali (Fantasy League style) ed in particolare di quelli dedicati al football, generalmente riconosciuti come gli immediati antesignani del Virtual Sports Betting.

 

Schema di gioco virtuale e grafica tridimensionale

Le scommesse virtuali hanno uno schema di gioco che ricalca esattamente quello delle scommesse su eventi reali, in cui ogni evento fa storia a sè. Viene elaborato singolarmente e non costituisce precedente per i successivi. Lo sfruttamento dell’intelligenza artificiale e della grafica tridimensionale conferiscono coerenza all’azione, dando al giocatore la percezione di trovarsi di fronte ad una vera e propria “realtà parallela”.

Il vantaggio per il giocatore è che non ci sono variabili a sorpresa, quali ad esempio un cavallo che non gradisce la pioggia o un attaccante della propria squadra afflitto da un leggero infortunio.

 

Probabilità di vincita e calcolo quote negli sport virtuali

Le probabilità di vittoria virtuali sono calcolate con un semplice algoritmo, in modo che un evento quotato a 10 ha effettivamente una possibilità su dieci di verificarsi. Altro aspetto da evidenziare è che rispetto alle scommesse su eventi reali, le quote non sono influenzate dal bookmaker. Cosa vuol dire questo? Le quote calcolate per i match o eventi virtuali risultano essere meno influenzate dall’elemento umano, così come non risentono delle combine, che purtroppo caratterizzano ancor oggi gli ambienti sportivi e quando emergono si ripercuotono in modo pesante sul flusso delle scommesse tradizionali.

 

La Juve ringrazia Dybala e tratta il rinnovo

L’argentino parte dalla panchina ma sigilla con un gran gol la vittoria sull’Inter. Sarri: “Carta importante da giocare, può essere devastante”.

Il duello tra Paulo Dybala e Lautaro Martinez, custodi del futuro dell’Argentina, registra la vittoria del bianconero non solo per riflesso del risultato. Gli è bastata mezz’ora, infatti, per lasciare il segno con un gol straordinario, mentre l’interista ha girovagato per 90’ senza mai costruire un vero pericolo. Per i tifosi con i capelli bianchi, il doppio dribbling e l’esterno sinistro che hanno incenerito Handanovic, sono stati l’ennesima conferma delle similitudini tra la Joya e Omar Sivori, leggendario connazionale e predecessore alla Juventus, ma paragoni e suggestioni, stavolta, sono oscurati dall’attualità: la rete, oltre che bellissima, è  preziosa per sigillare la partita, battere l’Inter e cancellarla, probabilmente, dalla lotta scudetto.

La Biografia di Paulo Dybala

La vita di Paulo

Paulo Dybala, nato il 15 novembre del 1993 a Laguna Larga, in Argentina è uno dei talenti più cristallino del calcio di oggi. Il nonno paterno è di origini polacche, fuggito in Sudamerica negli anni del nazismo. Paulo sin dalla più tenera età inizia a giocare a pallone, crescendo calcisticamente nell’Instituto. Quindi, a dieci anni prende parte a un provino con il Newell’s Old Boys, che tuttavia non va a buon fine perché il padre vuole non farlo allontanare troppo da casa. Diventato orfano a quindici anni, Paulo Dybala va a vivere nella pensione della squadra. Nel 2011, ad appena diciotto anni, disputa la sua prima stagione da calciatore professionista in Primera B Nacional dopo avere sottoscritto un contratto per il minimo sindacale, pari a 4mila pesos all’anno, che corrispondono circa a 900 euro.

Il 13 agosto debutta con la prima squadra, esordendo da titolare nella vittoria per due a zero contro l’Huracàn, mentre già la giornata seguente mette a segno la sua prima rete, nel pareggio per due a due contro l’Aldosivi. A ottobre, invece, realizza la sua prima tripletta da professionista nel quattro a zero contro l’Atlanta. La stagione calcistica si conclude con un bilancio di diciassette gol in trentotto partite: Dybala è il primo giocatore a disputare trentotto partite di seguito in un campionato professionistico. E’ inoltre il primo a segnare due triplette.

 

Perchè Dybala viene chiamato “La Joya”?

E’ in questo periodo che a Dybala viene affibbiato il soprannome Joya. E’ un giornalista argentino a definirlo così, per sue doti tecniche che dimostra nel mondo del calcio, con il pallone tra i piedi. Joya significa gioiello.

Il calciatore argentino viene notato da Gustavo Mascardi, impresario sudamericano in buoni rapporti con Sean Sogliano, direttore sportivo del Palermo, che decide di acquistare il cartellino di Dybala a un prezzo di dodici milioni di euro, incluse le commissioni e le tasse. Si tratta della spesa più elevata mai sostenuta dalla società siciliana per un giocatore.

 

L’arrivo di Paulo Dybala in Italia

Nel mese di maggio del 2012 l’argentino sostiene le visite mediche, per poi sottoscrivere con il Palermo un contratto della durata di quattro anni per 500mila euro all’anno. Ad agosto, tuttavia, un contrattempo rischia di far saltare l’affare: l’Instituto, infatti, si rifiuta di concedere il transfer del giocatore fino a quando non verrà saldato un debito di più di tre milioni di euro. Dopo qualche giorno, tuttavia, la situazione ritorna a posto.

Paulo Dybala, così, debutta nel campionato italiano durante Lazio-Palermo, match della seconda giornata della stagione 2012/13, entrando in campo al posto di Fabrizio Miccoli. L’esordio da titolare risale all’ottavo turno di campionato, disputato contro il Torino. Mentre il primo gol arriva l’11 novembre, contro la Sampdoria.

Il Palermo, tuttavia, alla fine del campionato retrocede in serie B. Dybala chiude con un bilancio di tre gol in ventisette partite di A.

 

Dalla Serie B alla Serie A e la fascia di capitano

Nella stagione successiva l’argentino segna la prima rete in serie B solo a marzo: il campionato dei siciliani si chiude con l’immediato ritorno in serie A, ottenuto con ben cinque giornate di anticipo. Dybala, invece, conclude con cinque reti e ventotto presenze in campionato.

Nella stagione 2014/2015 egli contribuisce al successo dei rosanero in casa del Milan con una rete, segnando anche contro il Genoa, contro il Parma, contro il Torino e contro il Cagliari.

Alla fine del 2014 il C.t. della nazionale azzurra Antonio Conte gli propone la possibilità di essere convocato con la maglia azzurra (le sue origini italiane lo permetterebbero). Tuttavia Dybala rifiuta, preferendo attendere una convocazione da parte del suo paese natale.

Il 2 maggio del 2015 indossa per la prima volta la fascia di capitano, nel pareggio per zero a zero contro il Sassuolo: al termine della stagione, lascia il Palermo per trasferirsi alla Juventus.

 

Gli anni 2015-2017: Dybala alla Juventus e nella nazionale argentina

Con i bianconeri firma un contratto di cinque anni ed esordisce in Supercoppa Italiana, contribuendo con un gol al successo contro la Lazio. A settembre esordisce in una competizione europea, nel match vinto contro il Manchester City in Champions League. Segna la sua prima rete in Champions League nel febbraio del 2016 contro il Bayern Monaco, anche se i tedeschi eliminano la Juve.

Nel frattempo, nell’ottobre del 2015 Dybala ha esordito anche con la maglia della Nazionale argentina (in passato era stato convocato anche dall’Under 17 e dall’Under 20 albiceleste, ma non era mai sceso in campo): accade nella partita valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2018 giocata contro il Paraguay, che finisce sullo zero a zero.

 

Paulo Dybala oggi

Con l’avvento di Maurizio Sarri in casa bianconera, in estate si era parlato di una possibile cessione de la Joya (con molte voci che lo davano per certo in Premier League).  Nella stagione in corso invece l’allenatore toscano lo colloca quasi sempre in prima squadra. Quando entra dalla panchina risulta comunque decisivo (come contro l’Inter).

 

Questo sito confronta le quote dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

avatar

Francesco Bartoletti

Francesco nasce a Napoli nel pieno degli anni 60. Ha vissuto a Roma da quando era adolescente. Appassionato di basket e calcio ha però un amore sconfinato per qualsiasi tipo di sport. Scrive su testate sportive da circa 30 anni e ha abbracciato in pieno il progetto de Loschema.it.

CONSULTA I MIGLIORI BONUS DEL MOMENTO

Eurobet - 220€

bwin - 210€

Gioco Digitale - 500€