Una Juve non proprio amatissima dai tifosi quella che ha conquistato il 9° scudetto di fila. Certo, una Juventus da cui ci si aspettava di più ma che è riuscita comunque a portare a casa il titolo (ancora una volta). Brillante, forse non per caso, più nelle partite importanti che nelle domeniche di routine.  Scopri Top e Flop della Juve di Sarri  e poi le promozioni, le quote e i bonus di benvenuto per giocare con i migliori book online del mercato. Ecco una comparazione delle promozioni, le troverai tutte in questa pagina:

Novità Bonus
10€ Subito + 200€


Da Maggio 2020 bwin propone ai nuovi iscritti un
NUOVISSIMO BONUS 

1. REGISTRAZIONE BWIN
Basta aprire CLICCANDO QUI un conto su bwin, in maniera semplice, veloce e sicura.

2. DEPOSITO
Effettuare un primo deposito di almeno 10€

3. BONUS
Scommettere a quota 2.00 e ricevere il NUOVO BONUS di 10€


TOP: i migliori

Cristiano Ronaldo

Ha superato i 30 gol in stagione. Ha realizzato contro la Sampdoria uno dei gol più belli visti quest’anno in serie A. Implacabile sui calci di rigore anche quando il pallone. Ronaldo continua a essere l’uomo in più dell attacco della Juventus. Segna, trascina i compagni, la sua fame di gol non si placa mai.

 

Dybala

Dybala ha segnato gol decisivi, altrettanto spesso con giocate personali. Ha lottato e vinto anche contro il covid dopo quasi 50 giorni di isolamento. È tornato in campo post lockdown con una voglia e una determinazione mai viste prima. Il futuro della Juve torna a essere nelle sue mani. Pronto a rinnovare il contratto.

 

Bonucci

Senza Chiellini è diventato il capitano. La personalità non gli è mai mancata ma senza il suo compagno ideale un po’ di fatica l’ha fatta. Non è stata la stagione migliore di Bonucci ma nei momenti decisivi quando c’era da trascinare il gruppo l’ha fatto. Alcune leggerezze difensiva sono costate punti pesanti.


Novità Bonus
20€ Subito+200€


Da Aprile 2020 Eurobet propone ai nuovi iscritti un NUOVO BONUS DI 20€ SUBITO +200€


 Szczesny

Rimangono negli occhi le sue strepitose parate contro il Sassuolo, in una delle partite più drammaticamente chiave della corsa scudetto, ma Szczesny è stato determinante lungo tutto il campionato, con un rendimento costante e affidabile. E’ migliorato ancora, come capita ai grandi portieri che si perfezionano anche dopo i trenta e la vicinanza di Buffon contribuisce non poco a questo. E’ nel solco dei grandi numeri uno della storia juventina.

 

Cuadrado

Eccezionale sia come terzino sia come ala, Cuadrado ha tenuto a bada la fascia destra con impressionante continuità, senza mai perdere la sua qualità e la capacità di saltare l’uomo anche quando era basso. E’ stata una delle pedine decisive della stagione e uno degli uomini più utili a Sarri, che ha potuto contare sempre sulla sua duttilità. E’ stata la sua stagione migliore da quando è arrivato alla Juventus, la più concreta e la più utile alla squadra.

 

Betancur

Tecnico nella gestione del pallone, fenomenale per intensità lungo tutti i 90 minuti. E’ un centrocampista moderno, è il prototipo sul quale la Juventus deve costruire il reparto del futuro per dominare in Champions League. Deve limare qualche ingenuità che è costata cara e, magari, fare qualche gol, ma ha 23 anni.

Continua a leggere l’articolo…

 

FLOP: i peggiori

Sarri

Da Maurizio Sarri e il suo “sarrismo” tutti si aspettavano di più. Ha bisogno di tempo. Soltanto i prossimi match di Champions sapranno dirci se la sua stagione è stata di normale amministrazione di grandi campioni o se sarà strepitosa.

 

Danilo

Non è un fenomeno ma appartiene comunque alla categoria dei buoni giocatori. Danilo, oltre ad alcuni strafalcioni ha segnato anche qualche gol (pesante quello con il Sassuolo), piazzato qualche assist e, soprattutto, è stato uno dei giocatori che senza troppe parole, ma con molti fatti, ha tenuto in ordine lo spogliatoio. Deve fare di più per poter essere considerato all’altezza.

Continua a leggere l’articolo…

 

Con chi giocare online?

Comparazione Bonus

 

Alex Sandro

Partito in modo convincente, sembrava essere il più veloce ad adattarsi al gioco di Sarri. Poi ha avuto una flessione durante l’inverno, qualche piccolo stop per infortunio e qualche passaggio a vuoto. Stagione trascurabile.

 

De Sciglio

Tutti gli allenatori che ha avuto nella sua carriera hanno deciso all’inizio della stagione di puntare su di lui. Poi? Poi però il misero conto delle presenze a fine stagione è impietoso.

 

Rugani

Rugani si trova a convivere con una grande concorrenza in difesa (Chiellini, Bonucci, De Ligt) e questo non sempre viene considerato da chi lo stronca ma è necessario per lui impegnarsi molto di più o cercare un’altra squadra.

 

Potevano fare di più…

De Ligt
Inizio di campionati disastroso. Un n modo di difendere radicalmente diverso, una pressione decuplicata rispetto all’Ajax, con il peso di un costo esorbitante(75 milioni), il ragazzo è diventato una certezza granitica nel giro di pochi mesi e, in questo momento, è uno dei difensori più forti e solidi in Europa. Tutto questo sarebbe già straordinario, ma date un’occhiata all’età: 21 anni da compiere il 12 agosto.

Demiral
Ha giocato poco, ma il suo talento difensivo è così lampante da aver abbagliato milioni di tifosi, innamorati a prima vista di un potenziale erede di Paolo Montero per temperamento agonistico. Il turco sembrava uno di passaggio, ma i dirigenti si sono affrettati a negarlo a chiunque lo chiedesse e già vedono stagliarsi nel futuro una coppia d’acciaio con De Ligt, del quale Demiral è più vecchio di un solo anno. Dieci anni di difesa assicurati.

Matuidi
Con la sua infinita capacità polmonare e la rapidità di lettura delle situazioni, andava a tappare i buchi difensivi lasciati da CR7 in libera uscita. Compito infame perché a tanta fatica corrisponde poca gloria. La sua esperienza è stata spesso indispensabile.

Pjanic
Uno dei migliori Pjanic che la Juventus abbia visto fino a dicembre poi l’abisso. Quando ha iniziato a calare di condizione, perdendo velocità di gambe e di testa è rimasto irriconoscibile.

Rabiot
Non ha un carattere facile, ma il talento calcistico è quello che si era intravisto due anni fa, quando le peripezie contrattuali lo avevano fatto sparire dal campo. Ci è ritornato non senza difficoltà e sembra destinato a rimanerci per un po’.

Ramsey
Un anno dopo il suo arrivo a Torino non è ancora chiaro il suo ruolo esatto (mezzala? trequartista? regista?) e lui stesso si muove nella squadra con qualche impaccio nel trovare la posizione e la distanza dai compagni. Troppi infortuni lo rendono, al momento, inaffidabile.

Berardeschi
Sarri lo ha piazzato all’ala, con precisi compiti in entrambe le fasi. E lui ha messo al servizio la sua gamba e la sua fisicità per dare un contributo fondamentale alla fase difensiva. Gli è mancata la gioia del gol, sfiorato in più occasioni, ma ha ritrovato se stesso.

Douglas Costa
Con le sue carenze a livello di applicazione e a  livello fisico, resta un giocatore che utilizzato come ha fatto Sarri nelle ultime giornate (arma letale da sparare nell’ultima mezzora) riempie gli occhi e crea enormi problemi alle difese avversarie.

Higuain
Il solito Higuain: partito bene, volenteroso e determinante. Poi si fa travolgere dai suoi “mali interiori”, buttando via il suo enorme talento. Alla Juventus di questa stagione è mancato spesso il suo apporto, ma gli va dato atto che l’incipit stagionale, ormai lontano, è stato ottimo.

Khedira
Un’altra stagione falcidiata dagli infortuni che lo hanno reso un membro virtuale della rosa, lui che poteva essere il giocatore di Sarri per eccellenza.


Le Slot machine più giocate dell’estate

Giocare alle slot machine online? Anche sotto l’ombrellone o con il refrigerio dell’aria condizionata di casa si può! Le proposte più forti tra i principali produttori di slot machine online e migliori casino online del mercato: sono sotto gli occhi di tutti.

Book of Ra
La trovi su ➡️ Giocodigitale.it e Bwin.it

Per giocare con Book of Ra clicca sull’immagine o qui e procedi con l’iscrizione e il primo deposito.

 

Gioco Digitale


 

Galline in Egypt
La trovi su ➡️ Eurobet


20€ Subito+200€


Da Aprile 2020 Eurobet propone ai nuovi iscritti un NUOVO BONUS DI 20€ SUBITO +200€



Caesar – Sons of Rome
La trovi su ➡️ Eurobet

Per giocare con Caesar Sons of Rome  clicca sull’immagine o qui e procedi con l’iscrizione e il primo deposito.

 

Eurobet
20€ Subito+200€


Da Aprile 2020 Eurobet propone ai nuovi iscritti un NUOVO BONUS DI 20€ SUBITO +200€

 


Le promozioni

 

Gioco Digitale.it si rinnova dal 3 Giugno con 3 Bonus di benvenuto. Per te 5€ sport al deposito, 150 Free Spin e il 100% fino a 500€ di Bonus Casino.

 

Il nuovo BONUS di Bwin.it  è fra i migliori del mercato. Oggi propone un sito nuovissimo, 10€ di Bonus immediato dopo la prima scommessa e un secondo Bonus di 200€ e un palinsesto molto ricco di eventi.

 

Eurobet.it, dopo l’iscrizione e un primo versamento, rinnova l’offerta dal 19 MARZO 2020. Offre subito un Bonus di 10€ per lo Scommesse, 5€ per i Virtual e 5€ per le Slot Premium. Un totale di di 20€ SUBITO (10€ per lo sport + 5€ per i virtual + 5€ per le slot premium).

 

Questo sito confronta le quote e i prodotti dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

 

 

 

 

 

avatar

Dante Giordano

Nato in Roma a inizio anni 60. Appassionato di tecnologia e sport di tutti i tipi con una predilezione per la pallacanestro e il calcio gaelico. Ha iniziato a scrivere su giornali locali e testate sportive per poi dedicarsi completamente al progetto de Loschema.it.

CONSULTA I MIGLIORI BONUS DEL MOMENTO

Eurobet - 220€

bwin - 210€

Gioco Digitale - 500€